C’é un luogo che sa di casa.
Che sa di mamme che ci hanno messo tutta la loro passione per realizzare un progetto.
Che sa di libera creatività, di gioia e di famiglia.
Questo luogo si trova nel cuore di Parigi ed é la sede delle Attività di Leo.
Di cosa si tratta?
Semplicemente di una bellissima opportunità per i nostri bambini, di tutte le nazionalità e lingue immaginabili,  di trascorrere i loro pomeriggi dopo la scuola in un contesto internazionale, stimolante e sicuro, seguiti da un team di giovani artisti che li guideranno alla scoperta di attività originali e divertenti, sotto la supervisione attenta delle sue super mamme – fondatrici.
Dalla danza in inglese al teatro in spagnolo, dallo skateboard allo yoga e al babycirco, dalla canzone francese al corso di cucina e matematica, dallo stop-motion all’art lego, fino alla creazione e costruzione di un carnet di viaggi attraverso il quale esplorare e migliorare la grammatica francese: ce n’é davvero per tutti i gusti!
 Le uniche regole? Esplorare, divertirsi e sentirsi bene in un contesto accogliente e flessibile.
Le Attività di Leo non hanno barriere linguistiche né fisiche, sono aperte a tutti i bambini provenienti da ogni scuola, materna o elementare, per un solo giorno o per l’intera settimana, con pranzo al sacco o con l’opzione catering, incluso l’aiuto nei compiti.
In più quest’anno parte anche una nuova bellissima iniziativa (ma quante se ne inventano queste mamme-vulcano?!): il Club di Leo, aperto tutti i sabati, mattina e pomeriggio, per offrire ai bambini e ai loro genitori, l’opportunità di ritrovarsi insieme e condividere attività come la danza, lo yoga, il circo, il teatro, il racconto e tanto altro.
Ma visto che noi mamme siamo come San Tommaso e vogliamo testare con mano, eccoci accontentate: dal 5 al 10 settembre ci saranno le Porte Aperte…ci vediamo li?
(da lunedì a venerdì, dalle 13 alle 18, sabato dalle 10.30 alle 16.30 alla Maison SFX, 7, place du Président Mithouard -75007 Paris – Metro Saint François Xavier)
Ma prima di lasciarvi vi svelo l’ultimo segreto: a gennaio aprirà persino un giardino d’infanzia per i bimbi dai 2 ai 6 anni, il Giardino di Leo, con un approccio alla pedagogia Reggio Malaguzzi, con influenze montessoriane e steineriane…é ancora work in progress ma già muoriamo dalla voglia di saperne di più.
Buona rentrée a tutti!
By La Blonde

tete_02

 

 

 

 

 

Ama – Famiglie in movimento